Carrozzeria devastata da un incendio: due operai intossicati

Sul posto i vigili del fuoco

Un grave incendio, nel pomeriggio di sabato 25 maggio, ha devastato il capannone di una carrozzeria a Settimo Torinese. Il rogo è divampato attorno alle 16, in strada San Giorgio, all'interno del complesso dell'area Pescarito ma le cause non sono ancora chiare.

Probabilmente però le fiamme sono divampate dai macchinari presenti nell'edificio. Nel tentativo di spegnere l'incendio, due operai sono rimasti intossicati ma le loro condizioni non sarebbero gravi. Sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco di Stura, San Maurizio e Volpiano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

  • Al volante senza patente: fugge, provoca un incidente e prova a investire un poliziotto

Torna su
TorinoToday è in caricamento