Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Domenico Cimabue, 6

Grida "Allah Akbar" e dà fuoco a una camera d'albergo, arrestato

E' accaduto all'Hotel Bengasi di Moncalieri, le fiamme sono state spente subito

Immagine di repertorio

Ha appiccato un incendio in una camera d’albergo dopo avere gridato "Allah Akbar".

E' avvenuto nella serata di ieri, domenica 27 novembre, all'Hotel Bengasi di via Cimabue 6 a Moncalieri, dove sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco, che hanno spento in breve le fiamme.

I militari dell'Arma hanno arrestato un tunisino di 44anni con precedenti per spaccio. L'uomo ha cercato di aggredirli fino a quando è stato immobilizzato

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grida "Allah Akbar" e dà fuoco a una camera d'albergo, arrestato

TorinoToday è in caricamento