Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Favria, a fuoco centralina elettrica: evacuato palazzo di sette piani

Una notte da incubo per un intero condominio nel Canavese. Un problema al quadro elettrico ha creato un incendio facendo divampare tra gli alloggi soprastanti molto fumo che ha costretto tutti ad abbandonare l'edificio

Sono state fatte evacuare 27 famiglie a seguito di un incendio divampato in un palazzo di sette piani a Favria, nel Canavese. Una decina di anziani sono rimasti lievemente intossicati dal fumo che ha invaso le scale del condominio, oltre un bambino di appena 40 giorni, ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazione. L'incendio si è sviluppato nelle cantine dello stabile, per un problema al quadro elettrico condominiale.


A dare l'allarme è stato un condomino che si è accorto delle fiamme provenire dalle cantine. A causare l'incendio sarebbe stato probabilmente un corto circuito nel quadro elettrico. Tutti gli appartamenti fatti sgomberare sono stati dichiarati temporaneamente inagibili mentre gli sfollati saranno ospitati da amici e parenti, ma il sindaco ha attrezzato per l'emergenza anche la palestra comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Favria, a fuoco centralina elettrica: evacuato palazzo di sette piani

TorinoToday è in caricamento