Cronaca Via dei Cacciatori

Rubano il carrello dal centro commerciale e lo incendiano: preso uno dei vandali

Il sindaco: "Paghino i danni"

Uno degli autori della bravata in un mini-video postato sui social

Una banda di vandali ha dato fuoco, la notte di ieri, domenica 3 gennaio 2021, a un carrello della spesa del centro commerciale I Viali di Nichelino, danneggiando anche parte di una tettoia del comitato di quartiere Boschetto. Solo l'intervento dei vigili del fuoco hanno evitato danni più gravi.

Uno di loro, un 19enne marocchino residente poco distante, è stato già individuato e denunciato dai carabinieri, che stanno cercando il resto del gruppo.

Gli autori hanno postato video sui social network, cosa che tra l'altro ha reso il compito pià facile agli investigatori per la loro identificazione. In uno di questi, un componente della gang alimenta le fiamme con un liquido, mentre altri ridono e ascoltano musica trap.

Sulla vicenda è intervenuto, su Facebook, anche il sindaco Giampiero Tolardo: "Nei mesi del lockdown ho parlato con molti ragazzi adolescenti o poco più, e ne ho avuto un'ottima impressione. È chiaro che il periodo che stiamo vivendo, dalle restrizioni nella libertà di movimento alla didattica a distanza, ha prodotto delle ripercussioni anche in quella fascia d'età.  Grazie alla presenza delle telecamere che sono state installate in questi mesi, queste situazioni verranno sempre più perseguite dalle forze dell'ordine. In questo caso poi, grazie alla pubblicazione sui social di alcuni video per i carabinieri è stato semplice individuare i responsabili e denunciarli. Chiederò oltre alla sanzione per la violazione del coprifuoco, che paghino gli eventuali danni provocati e che ripuliscano i luoghi del rogo".

incendio-carrello-boschetto-nichelino-dopo-200101-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano il carrello dal centro commerciale e lo incendiano: preso uno dei vandali

TorinoToday è in caricamento