Faida al campo rom, a fuoco la baracca di una famiglia

Nuovo incendio

L'incendio al campo rom

I vigili del fuoco sono dovuti intervenire al campo nomadi regolare di via Germagnano per un incendio ai danni di una roulotte di una famiglia.

Le fiamme si sono alzate al cielo intorno a mezzogiorno di ieri, giovedì 7 settembre. I pompieri sono arrivati sul posto poco dopo ma ormai la baracca risultava distrutta dalle fiamme.

All’interno del mezzo non c’era anima viva ma il timore è di essere davanti ad un altro regolamento di conti tra famiglie del campo. Appena dieci giorni fa, infatti, la casetta di un vecchio anziano era stata distrutta causa incendio appiccato ad un cumulo di immondizia. ignoti, anche in questo secondo episodio, gli autori

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

  • Normativa anticovid, controlli nelle aree verdi di Torino: sanzionati 16 sportivi

Torna su
TorinoToday è in caricamento