Non c'è pace per l'ex bar: incendiati i cassonetti, le fiamme raggiungono la struttura

Quinto incendio in sette anni

L'incendio al bar Monroe del 2017: aveva provocato la chiusura dell'attività

Un incendio di cassonetti all'esterno ha finito per danneggiare, per l'ennesima volta, l'ex bar Monroe di via Martiri d'Italia a Caluso nella notte di martedì 10 marzo 2020. Si tratta del quinto incendio negli ultimi sette anni ai danni del locale, che era definitivamente chiuso dopo il rogo del giugno 2017 e che, nonostante questo, era stato colpito nuovamente nel luglio 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea ha evitato danni più gravi, mentre tocca ai carabinieri della compagnia di Chivasso stabilire se chi ha dato fuoco ai cassonetti pensasse effettivamente di colpire il bar oppure se si sia trattato di un atto vandalico dovuto a mancanza di criterio. I due proprietari del locale, tra l'altro, dopo la chiusura hanno deciso di andare a lavorare all'estero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento