rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Banchette

Incendio a Banchette per una candela lasciata accesa: donna in fin di vita

La scorsa notte è divampato un incendio in un'abitazione a Banchette a causa di una candela lasciata accesa. L'inquilina, una donna di 61 anni, è rimasta gravemente ustionata ed è stata ricoverata d'urgenza al Cto

Una donna di 61 anni, di Banchette, è rimasta gravemente ustionata la scorsa notte in un incendio divampato nella propria abitazione a causa di una candela lasciata accesa in attesa dell'allacciamento dell'energia elettrica. Ha riportato ustioni sul 40% del corpo ed è ricoverata in fin di vita nel reparto grandi ustionati dell'ospedale Cto di Torino. Secondo i primi accertamenti, l'incendio è divampato per un contatto casuale fra gli abiti della donna e la fiamma della candela. Una sua vicina di casa è stata colta da malore nel vedere l'amica ustionata ed è stata portata in ospedale a Ivrea. (Fonte Ansa).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Banchette per una candela lasciata accesa: donna in fin di vita

TorinoToday è in caricamento