Fiamme in una baita diroccata: l'incendio appiccato è doloso

Rischio per i boschi circostanti

L'incendio della baita (foto da Facebook di Aib Villar Dora)

Incendio doloso, nella tarda serata di ieri, lunedì 27 agosto 2018, in una baita disabitata in zona Sala, nei boschi sopra Caprie.

Le squadre di volontari anti-incendi boschivi di Caprie, Villar Dora e Almese si sono precipitate subito sul posto. Poco dopo sono arrivati anche i vigili del fuoco da Susa, Condove e Avigliana e un'altra squadra di Aib provenienti da Sant'Ambrogio di Torino.

Le fiamme sono state spente definitivamente alle prime luci del giorno. Il massiccio intervento ha permesso di evitare che il fuoco si propagasse alla boscaglia circostante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dell'accaduto sono stati informati i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento