Panico nella notte, 9 ore di incendio distruggono 3mila quintali di fieno

I danni sono ingenti. Oltre a 3mila quintali di fieno, il fuoco ha distrutto anche il grande capannone. Per fortuna non vi sono feriti, nè danni ad abitazione e macchinari

Panico nella notte in provincia di Torino. Un incendio di enormi proporzioni ha distrutto un deposito di 1200 balle quadrate di fieno.

Il rogo, divampato intorno a mezzanotte, ha colpito l'azienda agricola Perassi di Scalenghe, in via Carignano 28. Secondo la testimonianza del proprietario, il fieno avrebbe preso fuoco a seguito dalla fermentazione.

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco, ancora al lavoro per domare le fiamme. Sono infatti trascorse nove ore da quando l'incendio è divampato, ma il rogo non è stato ancora del tutto spento.

I danni sono ingenti. Oltre a 3mila quintali di fieno, il fuoco ha distrutto anche il grande capannone. Per fortuna non vi sono feriti, nè danni ad abitazione e macchinari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Impegnati sul posto non soltanto i vigili del fuoco di Pinerolo e i volontari di Torre Pellice, Santena e Carmagnola, ma anche le squadre di Torino e S. Maurizio Canavese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

  • Coronavirus: in Piemonte da lunedì didattica a distanza per il 50% degli allievi delle superiori (dal secondo anno)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento