menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio distrugge quattro auto, evacuate 13 famiglie della palazzina accanto

Il rogo potrebbe essere scaturito a seguito di un corto circuito. Le fiamme hanno danneggiato anche la facciata della palazzina davanti alla quale erano parcheggiate le vetture

Attimi di panico stamane, intorno alle 5, in via Massimo D'Azelio, a Piossasco, un piccolo comune del pinerolese. Un incendio, scoppiato per cause ancora in fase di accertamento, ha completamente distrutto quattro auto e danneggiato la palazzina e lo studio medico al piano terreno dove le macchine erano parcheggiate.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Rivalta: secondo le prime ricostruzioni, le fiamme potrebbero essere divampate da una Fiat Croma per poi propagarsi alle altre vetture posteggiate accanto. Una Fiat Punto, per fusione del cavi elettrici, si è messa in moto e ha sfondato il portoncino d'ingresso dello studio medico, mentre le tredici famiglie residenti al civico 6 sono state evacuate a scopo preventivo.

Sull'accaduto indagano i carabinieri di Piossasco: è probabile che l'incendio si sia innescato a seguito di un corto circuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento