Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Straccio incendiato sull'auto del sindaco, che scende e (anche grazie alla pioggia) riesce a spostarlo

Probabile gesto intimidatorio

Agostino Bottano, sindaco di Villafranca Piemonte

Qualcuno, la sera di lunedì 20 aprile 2020, ha cercato di dare fuoco all'auto del sindaco di Villafranca Piemonte, Agostino Bottano. L'episodio è avvenuto in via Roma, sotto la sua abitazione.

Sul parabrezza della vettura, una Bmw, era stato posizionato uno straccio pieno di liquido infiammabile ed era stato appiccato il fuoco. Il primo cittadino, sentendo dell'odore di benzina provenire dalla finestra, si è affacciato e visto quanto stava succedendo. È subito sceso di sotto e ha buttato lo straccio incendiato a terra. La pioggia aveva fortunatamente evitato che le fiamme si propagassero al veicolo.

Bottano ha poi presentato denuncia ai carabinieri della compagnia di Pinerolo, precisando di non avere subito minacce. L'ipotesi preponderante, comunque, è che sia stato un gesto intimidatorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Straccio incendiato sull'auto del sindaco, che scende e (anche grazie alla pioggia) riesce a spostarlo

TorinoToday è in caricamento