Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Nichelino / Via Giorgio Amendola

La macchina asfaltatrice prende fuoco all'improvviso, paura a Nichelino

Un incendio di cui non si conoscono ancora le cause. Il conducente del mezzo è riuscito a scendere in tempo e a portarsi via la bombola del gas, evitando così che questa potesse scoppiare a contatto con le fiamme

Questa mattina, intorno alle 11.15, una macchina operatrice che stava asfaltando via Amendola a Nichelino ha improvvisamente preso fuoco a ridosso della rotonda di via Nenni. Il grosso mezzo è stato rapidamente avvolto dalle fiamme. A bordo c'era il conducente che, per sua fortuna, è riuscito a a scendere in tempo e mettersi in salvo con i colleghi portando via la bombola del gas dalla macchina, evitando così che questa potesse scoppiare.

Le cause del rogo sono ancora sconosciute e potrebbero essere accidentali. L'incendio ha avuto origine nella parte meccanica del mezzo e con ogni probabilità è stato favorito dalle alte temperature di funzionamento. A dare una spiegazione più dettagliata saranno i tecnici dello Spresal, i quali verificheranno anche che le norme sulla sicurezza sui luoghi di lavoro sia stata rispettata.

Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco che hanno avuto non poche difficoltà nello spegnere le fiamme, alimentate di continuo dai materiali bituminosi facilmente infiammabili. Per consentire il regolare svolgimento delle operazioni, la Polizia municipale di Nichelino ha chiuso al traffico per circa due ore una parte del quartiere Castello.

incendio nichelino-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La macchina asfaltatrice prende fuoco all'improvviso, paura a Nichelino

TorinoToday è in caricamento