Incendio in un alloggio: due persone salvate, otto evacuate

L'intervento in corso Cincinnato

E’ divampato, per cause da accertare - alle 2.30 di lunedì notte 5 febbraio – un incendio in un appartamento al nono piano (su 10 totali) di un palazzo di corso Cincinnato 116.

Sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme e mettere in salvo gli occupanti. Si tratta di due anziani che sono rimasti bloccati in casa, un alloggio composto da due stanze andato distrutto e inagibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due, lievemente intossicati, sono stato portati in codice giallo all’ospedale Maria Vittoria. Altri 8 condomini, residenti negli appartamenti vicini, sono stati fatti allontanare dalla loro abitzione in via precauzionale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento