Cronaca

A fuoco lo zerbino dell'agenzia di pompe funebri: è la seconda volta che succede

Intimidazione o vandalismo?

immagine di repertorio

I carabinieri di Moncalieri stanno indagando su un incendio divampato nella notte di domenica 23 febbraio 2020 di fronte a un’agenzia di pompe funebri di Borgo San Pietro. Si tratta quasi certamente di un rogo doloso, visto che ad andare a fuoco è stato lo zerbino dell'attività ed è la seconda volta che accade. In ogni caso, l'intervento dei vigili del fuoco ha limitato i danni e l'agenzia ha potuto riaprire senza interruzioni.

Le ipotesi al vaglio degli investigatori sono due: quella di un atto intimidatorio nei confronti del titolare e quella di una banda di vandali che agisce nella zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco lo zerbino dell'agenzia di pompe funebri: è la seconda volta che succede

TorinoToday è in caricamento