menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendia l'auto del convivente, è ricoverata al Cto per le ustioni

Una donna bulgara di 49 anni ha incendiato l'auto del convivente dopo un litigio, ma è rimasta ustionata. Ora è ricoverata al Cto in prognosi riservata

Un dispetto che le è costato caro, molto caro. Villar Perosa, nel pinerolese: S.D., una donna bulgara di 49 anni, dopo probabilmente l'ennesimo litigio con il convivente, un italiano di 41 anni, ha deciso di fargliela pagare: con le peggiori intenzioni, è scesa in garage e ha appiccato il fuoco all'auto dell'uomo usando della benzina.

Ma evidentemente la donna aveva poca dimestichezza col fuoco, o forse si è trattato solo di uno sciagurato incidente: fatto sta che è stata investita da un ritorno di fiamma. A dare l'allarme alle forze dell'ordine e ai soccorritori sono stati i vicini di casa: ora la donna è ricoverata al Cto di Torino in prognosi riservata. E' stata inoltre denunciata per incendio doloso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento