Emergenza incendi, ancora fiamme tra Sparone e Locana

La situazione

Immagine di repertorio

Non si arresta l’emergenza incendi che dal 10 ottobre sta devastando il Piemonte. Anche complice il forte vento caldo che ha fatto salire il totale dei roghi a quota trecento. La situazione resta ancora problematica.

Val Chisone

L'incendio al momento è più contenuto rispetto ieri sera, domenica 29 ottobre, ed ha sconfinato nel versante di Roure.

Val Susa

L'attenuazione del vento sta dando un po’ di respiro ai vigili del fuoco, impegnati da giorni. Risulta spento l'incendio a Mompantero. Ancora qualche rogo attivo nel versante di Novalesa

Alto Canavese

Ancora attivo l'incendio tra Sparone e Locana, con i pompieri che contano di spegnerlo in queste ore. Anche dieci soldati dell' Esercito sono in Canavese per combattere gli incendi boschivi ancora in corso. I militari daranno supporto logistico alle squadre impegnate ormai da una settimana a fronteggiare i roghi che si sono pericolosamente avvicinati all'area protetta del Parco nazionale del Gran Paradiso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Come sarà l’inverno in Piemonte? Arriva la neve a dicembre? Risponde il meteorologo di 3bMeteo

Torna su
TorinoToday è in caricamento