Emergenza incendi, ancora fiamme tra Sparone e Locana

La situazione

Immagine di repertorio

Non si arresta l’emergenza incendi che dal 10 ottobre sta devastando il Piemonte. Anche complice il forte vento caldo che ha fatto salire il totale dei roghi a quota trecento. La situazione resta ancora problematica.

Val Chisone

L'incendio al momento è più contenuto rispetto ieri sera, domenica 29 ottobre, ed ha sconfinato nel versante di Roure.

Val Susa

L'attenuazione del vento sta dando un po’ di respiro ai vigili del fuoco, impegnati da giorni. Risulta spento l'incendio a Mompantero. Ancora qualche rogo attivo nel versante di Novalesa

Alto Canavese

Ancora attivo l'incendio tra Sparone e Locana, con i pompieri che contano di spegnerlo in queste ore. Anche dieci soldati dell' Esercito sono in Canavese per combattere gli incendi boschivi ancora in corso. I militari daranno supporto logistico alle squadre impegnate ormai da una settimana a fronteggiare i roghi che si sono pericolosamente avvicinati all'area protetta del Parco nazionale del Gran Paradiso.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Cade con la moto e sbatte la testa contro il marciapiedi, ragazzo morto

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

Torna su
TorinoToday è in caricamento