Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Incendi ad Asti, i pompieri arginano una perdita di nafta

Notte intensa per i pompieri astigiani, che si sono ritrovati ad intervenire per spegnere incendi dovuti al maltempo. In piazza Saragat, la nafta colata da un camion aveva già coperto una vasta superficie

 

Numerosi interventi, questa notte, hanno tenuti impegnati i vigili del fuoco per incendi in diverse località della provincia di Asti. I pericoli maggiori sono per i boschi del sud astigiano dove si registra maggior siccità favorita anche da forti venti. Gli interventi più significativi a Calosso ed a Castelnuovo Belbo.
 
Nella tarda serata di ieri ad Asti i pompieri sono arrivati in piazza Saragat per mettere in sicurezza un autocarro con il serbatoio della nafta bucato. Il liquido infiammabile aveva già coperto una vasta superficie. La polizia sta indagando per accertare eventuali responsabilità. Sempre nella notte due squadre di pompieri hanno lavorato a Camerano Casasco per il rogo di una ventina di rotoballe di foraggio.
 
(ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi ad Asti, i pompieri arginano una perdita di nafta

TorinoToday è in caricamento