Cronaca Corso Casale, 144

Riparata la pista da skate di corso Casale, lunedì l’inaugurazione

Dopo quasi nove mesi di disagi gli operai al lavoro hanno terminato la ristrutturazione della struttura di corso Casale. Lunedì la benedizione alla presenza dell'assessore allo Sport Gallo e del presidente della Sette Durante

La pista da skateboard di corso Casale tornerà presto a disposizione dei residenti del quartiere Madonna del Pilone. Lunedì 23 luglio alle ore 11.30 i giardini Fausto Coppi, di fronte al Motovelodromo, ospiteranno l’attesissima inaugurazione della pista di corso Casale 144. Dopo le polemiche dei mesi scorsi e le interpellanze sollevate in circoscrizione Sette dai consiglieri della Lega Nord Daniele Moiso e Alessandro Cusanno si sono finalmente conclusi i lavori di messa in sicurezza della struttura. Per più di otto mesi, infatti, la pista è rimasta chiusa al pubblico a causa di alcuni danni riportati durante i continui spostamenti torinesi.

Dalla sede storica di piazza Arbarello in pieno centro città a corso Giovanni Pascoli, nei pressi di via Tirreno, fino all’ultima destinazione, quel corso Casale che fino ad oggi non ha ancora mostrato di gradire la novità. Una fetta del quartiere, infatti, aveva portato avanti una corposa raccolta firme con richieste di trasloco. E tutto per paura di presunti schiamazzi e atti di vandalismo. Una soluzione – come si può ben immaginare oggi – bocciata in toto dalla Città di Torino e dalla circoscrizione Sette.

All’evento interverranno l’assessore allo Sport e al Tempo Libero della Città di Torino Stefano Gallo, il presidente della Circoscrizione Sette Emanuele Durante, il coordinatore della Quinta commissione Luca Deri, il coordinatore della sottocommissione Sport Enrico Pomero e Alberto Lomuscio, il presidente provinciale della Fihp, la Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio.

Al termine dell’inaugurazione seguirà una sorprendente esibizione di skateboard a cura delle seguenti associazioni: Skateboarding Torino, AllRiding Club e By Touring Sport Asd. “Siamo soddisfatti. Anche se con qualche mese di ritardo possiamo finalmente donare questa struttura al quartiere Madonna del Pilone – ha precisato il presidente Durante -. Il cantiere, infatti, è stato più lungo del previsto. Ma tutto ciò per il bene degli amanti dello skate. La pista andava messa in sicurezza e così è stato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparata la pista da skate di corso Casale, lunedì l’inaugurazione

TorinoToday è in caricamento