Cronaca Vanchiglia / Via Giulio Carcano

Primo giorno per il Barattolo in via Carcano: arrivano 350 espositori

L'apertura dell'ex suk a Vanchiglietta dopo una settimana di proteste. Giusta: "Sistemazione ancora provvisoria"

Il primo giorno del Barattolo in via Carcano

Ha aperto oggi in via Carcano, a Vanchiglietta, dopo una settimana di proteste, Barattolo, il nuovo mercato del libero scambio promosso dalla giunta comunale per chiudere l'era del 'suk' abusivo situato qualche tempo fa nella zona del Ponte Mosca.

Dalle prime ore dell'alba circa 350 espositori sono arrivati nella zona del parco Colletta dietro l'isola ecologica dell'Amiat, tra i campi da calcio, l'area industriale e il cimitero monumentale. L'area e la regolarità delle operazioni sono state presidiate dalle forze dell'ordine.

"Abbiamo scelto questo luogo perché qui c'è una bassa densità abitativa ed è lontano dalle case - ha spiegato l'assessore comunale all'Integrazione, Marco Giusta -. Ci sono delle criticità da risolvere e per questo convocheremo un tavolo tecnico e di confronto anche con la cittadinanza. Si tratta comunque di una sistemazione provvisoria"

Dai cittadini e dalla Circoscrizione è arrivata la richiesta di liberare la strada almeno entro il prossimo 18 giugno, quando inizierà la stagione alla piscina Colletta. Tra coloro che hanno protestato anche i genitori del Primo Liceo Artistico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo giorno per il Barattolo in via Carcano: arrivano 350 espositori

TorinoToday è in caricamento