Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

14 imprese piemontesi di alta gamma e design in missione in Giappone

Le quattordici imprese piemontesi incontreranno in Giappone le controparti: un evento utile per rafforzare la presenza piemontese nei mercati orientali

Si occupano di alta gamma, design e engeneering: 14 imprese piemontesi del settore tra il 27 e il 29 novembre saranno in Giappone, a Nagoya e a Tokyo, per partecipare a un programma di incontri b2b con potenziali controparti. L'evento è parte del programma di Italia in Giappone 2013, una rassegna di iniziative promozionali in ambito culturale, scientifico, economico-commerciale, enogastronomico e turistico

Una quarantina di appuntamenti, organizzati nell'ambito del Progetto Integrato di Mercato - PIM - Cina, Corea del Sud e Giappone, gestito da Centro Estero per l'Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Camera di Torino, Unioncamere Piemonte: il viaggio, in concomitanza con l'inizio della tournée del Regio di Torino in Giappone per il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, è importante per sviluppare la presenza piemontese nei mercati orientali.

Una missione che ha come guide tutte le istituzioni piemontesi: dal presidente della Regione Roberto Cota al sindaco di Torino, Piero Fassino, al Segretario Generale della Camera di commercio di Torino, Guido Bolatto, il presidente di Ceipiemonte, Giuseppe Donato, e Licia Mattioli, presidente dell'Unione Industriale di Torino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

14 imprese piemontesi di alta gamma e design in missione in Giappone

TorinoToday è in caricamento