menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

La furia dell'imprenditore torinese in vacanza: spacca specchietti e ammacca portiere delle auto

Forse dopo un litigio con la fidanzata

Un imprenditore 29enne di Rivoli, titolare di una catena di negozi di abbigliamento a Torino, è stato denunciato dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Albenga (Savona) per avere danneggiato diverse automobili parcheggiate colpendo a calci specchietti e portiere, nella notte di oggi, lunedì 10 agosto 2020.

È possibile che tutto sia nato da un litigio con la fidanzata, anche se l'uomo, quando è stato fermato, non ha voluto dare spiegazioni al perché fosse andato in escandescenze. L'episodio è avvenuto in via Michelangelo, nella zona delle discoteche. Adesso, a parte la denuncia penale, l'uomo dovrà risarcire i quattro proprietari delle vetture trovate danneggiate.

I militari dell'Arma sono intervenuti dopo la segnalazione di alcuni passanti che avevano assistito alla scena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento