Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Immigrato tunisino ucciso a coltellate a Novi Ligure, tre persone fermate

Il delitto sarebbe avvenuto per motivi banali durante una lite. Le quattro persone, compresa la vittima, si trovavano davanti alla stazione ferroviaria di Novi Ligure

Nella notte un immigrato tunisino è stato ucciso con tre coltellate davanti alla stazione ferroviaria di Novi Ligure, durante una lite. L'uomo aveva 30 anni ed è morto poco dopo il ricovero in ospedale.


Tre persone sono state fermate dalla Polizia Ferroviaria perché ritenute responsabili del delitto che - secondo quanto riferito dagli investigatori - è avvenuto per motivi banali. Si tratta di tre cittadini stranieri che - secondo la ricostruzione della Polizia - dopo l'accoltellamento, sarebbero fuggiti tentando di allontanarsi e di far perdere le tracce, senza riuscirci. (Ansa).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrato tunisino ucciso a coltellate a Novi Ligure, tre persone fermate

TorinoToday è in caricamento