rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Cesana Torinese / Strada Statale 24 del Monginevro

I nuovi velobox non piacciono? Uno dei quattro viene imbrattato e diventa inutilizzabile

Erano stati appena installati

C'è chi i velobox proprio non li digerisce, questo è noto. Perché impediscono di andare a tutta con la propria auto quando il limite di velocità è di appena 50-70 chilometri orari e perché vengono visti come sinonimo di multe.

Nei giorni scorsi, a inizio agosto 2020, c'è chi però è andato oltre ai post di protesta sui social network. A Cesana Torinese, dove l'amministrazione comunale ne ha installati quattro agli ingressi del paese, qualcuno ha pensato bene di prenderne di mira uno, quello sulla statale 24 che potrebbe pizzicare chi scende da Claviere e dal colle del Monginevro, e di imbrattare le due parti in vetro con vernice verde, in modo da renderlo inutilizzabile.

Per renderlo di nuovo potenzialmente (ricordiamo che i velobox sono scatole vuote, perché possano fare multe è necessario metterci dentro un velox mobile) operativo ora sarà necessario ripulirlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I nuovi velobox non piacciono? Uno dei quattro viene imbrattato e diventa inutilizzabile

TorinoToday è in caricamento