rotate-mobile
Cronaca

Il decoro dei nuovi bus dura poco: gli imbecilli li imbrattano. La sindaca: "Insulto alla città"

Sono dotati di telecamere

Già vandalizzati con scritte diversi dei nuovi bus messi in circolazione da Gtt a partire dallo scorso 26 agosto 2019. A renderlo noto, con tanto di book fotografico, è la compagnia di trasporti, che assicura che, essendo questo tipo di mezzi dotato di telecamere, si farà di tutto per risalire ai responsabili degli imbrattamenti e a punirli a norma di legge.

Anche la sindaca Chiara Appendino è furiosa e si sfoga con un post sui social: "Ogni centimetro di questi pullman - dice - è stato pagato con il sudore di tutti i cittadini. Non mi dilungherò in parole per dire cosa penso: passiamo ai fatti. Sui mezzi pubblici ci sono le telecamere. Inoltreremo formale denuncia per individuare i responsabili, così che paghino fino all'ultimo centesimo per ripulire quello che hanno fatto. Non sono 'solo' scritte. Sono un insulto a tutta la città".

Imbrattati i nuovi bus Gtt - 12 settembre 2019

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il decoro dei nuovi bus dura poco: gli imbecilli li imbrattano. La sindaca: "Insulto alla città"

TorinoToday è in caricamento