Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca largo Rosario Berardi

Imbrattata la lapide del maresciallo Berardi, vittima delle BR

Persone sconosciute hanno imbrattato, con vernice nera, la lapide che, a Torino, nel largo a lui dedicato, ricorda il maresciallo di Polizia Rosario Berardi, ucciso dalle Brigate Rosse il 10 marzo 1978

Il maresciallo Berardi, ucciso dalle BR nel 1978

Nel week end alcuni sconosciuti hanno imbrattato con della vernice nera la lapide di Rosario Berardi, maresciallo di Polizia ucciso il 10 marzo 1978 dalle Brigate Rosse, a cui Torino ha dedicato una strada (largo Rosario Berardi).


Il figlio della vittima, Gianni Berardi, presidente dell'associazione europea "vittime del terrorismo, si è accorto del fatto domenica mattina quando si è recato sul luogo dove è stata posta la lapide per portare, come ogni domenica, alcuni fiori. Sotto la lapide è stata tracciata la scritta "ACAB", che é considerato di solito l'acronimo di "all cops are bastards".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbrattata la lapide del maresciallo Berardi, vittima delle BR

TorinoToday è in caricamento