Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Madonna di Campagna / Corso Grosseto

I bambini della scuola Lombardo Radice restano a rischio cadute

Il marciapiede davanti all'edificio presenta un asfalto sconnesso e pieno di buche. Per i lavori di ripristino bisognerà attendere il 2015

I bambini della scuola elementare Lombardo Radice di corso Grosseto dovranno aspettare ancora un po' prima di poter camminare su marciapiedi accessibili. Grosse buche e varie sconnessioni su un tratto di asfalto di 30 metri, davanti all'edificio, rendono infatti difficoltoso il passaggio di studenti, genitori, insegnanti e dipendenti scolastici in generale. Ma la soluzione a quanto pare non arriverà a breve. Il problema infatti è stato causato da IREN che, in seguito ad alcuni lavori per i quali era necessaria la rottura del manto stradale, non ha ancora provveduto al ripristino.

"Abbiamo chiesto all’azienda di intervenire - ha dichiarato Claudio Lubatti, assessore alla Viabilità del Comune di Torino - e in ogni caso il marciapiede è inserito in un piano di manutenzione straordinaria che sarà effettuato nel 2015". Il problema dunque, anche se verrà risolto nel corso del prossimo anno, per ora resta e con l'arrivo della stagione fredda la situazione per scolari e chiunque si accinga a passare davanti alla scuola, non potrà che peggiorare. Ghiaccio, pioggia e neve non renderanno le cose facili a nessuno e il rischio di cadute e scivolamenti aumenterà.

"E' scandaloso che si debba ancora aspettare un anno perchè il marciapiede davanti alla scuola venga messo a posto - ha detto Silvio Magliano, vicepresidente del Consiglio Comunale -. E non ha senso che chi effettua lavori sulle strade, non provveda in tempi precisi, e non sia obbligato, a ripristinare le cose. Mi auguro che in futuro si pensi anche a qualche sanzione in questo senso".

Buche davanti alla scuola Lombardo Radice

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bambini della scuola Lombardo Radice restano a rischio cadute

TorinoToday è in caricamento