Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Piazza Carlo Felice

Appartamenti, bar e negozi: ecco come rinasce l’Hotel Ligure

Emmegibi pronta a ristrutturare l’edificio di piazza Carlo Felice. I costi per far rinascere la struttura al numero civico numero 85 si aggirerebbero intorno ai 10 milioni di euro

La lunga odissea riguardante il destino dell’ex Hotel Ligure potrebbe essere arrivata alla sua conclusione. Pare infatti che l’ex quattro stelle subirà una profonda ristrutturazione che lo porterà in futuro a rinascere sotto forma di complesso residenziale, con l’aggiunta di bar, negozi e altre strutture che lo renderanno nuovamente funzionante e fruibile da tutti i cittadini.

Il piano, portato avanti dalla società proprietaria dell’hotel, l’immobiliare Emmegibi srl – subentrata alla catena alberghiera Nh – dovrebbe prevedere circa una quarantina di appartamenti, un bar, un ristorante, una birreria e tre negozi, due dei quali sarebbero già stati prenotati da una famosa catena di elettrodomestici. Il tutto con un costo di circa 10 milioni di euro.

La struttura, un imponente palazzo ottocentesco situato al numero 85 di piazza Carlo Felice, si è trovato negli ultimi anni in stato di degrado e finora nessun tentativo di ristrutturazione era stato portato avanti con successo. A breve dovrebbe svolgersi una riunione con la Soprintendenza per ottenere l’ultimo via libera, dopodiché si potrà partire per poter dare finalmente lustro a un edificio caro a tutti i torinesi, oltre che di grande importanza storica per la città. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appartamenti, bar e negozi: ecco come rinasce l’Hotel Ligure

TorinoToday è in caricamento