Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Castellamonte

Contro Halloween, il parroco organizza "Holyween", la festa dei Santi

A Castellamonte l'iniziativa del parroco: al posto di Halloween, "Holyween", la festa dei Santi. L'adorazione, la Messa e poi la festa insieme; e su ogni casa un'immagine di un santo

Halloween? No, grazie. A Castellamonte, contro la festa delle zucche e degli scheletri, il parroco del paese, don Angelo Bianchi, ha deciso di chiamare a raccolta i Santi. Così, ha inventato "Holyween", l'alternativa alla mascherata di Halloween.

Il parroco, intervistato dalla Sentinella del Canavese, spiega che ogni castellamontese potrà esporre una foto di un santo sulla porta, sul balcone o sulla finestra di casa, dell'ufficio, della chiesa. Un invito perché tutti espongano le immagini della cristianità, contro l'impazzare della festa che esalta le creature del male.

Ma l'iniziativa non si esaurisce qui: il programma infatti prevede un'adorazione eucaristica alle 17.00, nella parrocchiale dei Santissimi Pietro e Paolo; alle 20.00, invece, sarà celebrata la Messa. Alle 21.00, sarà poi servita una cena nell'oratorio La Rotonda, a base di "zuppa dei santi" offerta da 12 locali, tra ristoranti, pizzerie e trattorie, oltre che dalle famiglie. Ci saranno poi la tombolata, il karaoke, i giochi di società. Insomma, il divertimento è assicurato, e il ricavato servirà per ristrutturare la chiesa di Sant'Antonio; ma tutto ciò basterà per far desistere gli appassionati di Halloween dalla loro macabra festa?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro Halloween, il parroco organizza "Holyween", la festa dei Santi

TorinoToday è in caricamento