L’hanami a Torino: le proprietà terapeutiche delle passeggiate sotto i ciliegi in fiore

Siamo nel periodo di fioritura dei ciliegi: ecco dove andare tra Torino e dintorni per rilassarsi seguendo la filosofia giapponese dell'hanami

Parco Eusebio Bava - foto di Alexandru Patrascanu

Tra le proprietà benefiche che la primavera porta con sé (tranne che agli allergici), c’è sicuramente il potere terapeutico, romantico e rilassante sprigionato dagli alberi in fiore. I ciliegi, in particolare, a Torino come altrove, sono gli arbusti più indicati e anche più diffusi sul territorio torinese per godere di questo spettacolo.

Hanami è un termine giapponese che significa “guardare i fiori” e indica la tradizionale usanza nipponica di godere della bellezza della fioritura primaverile degli alberi, in particolare di quella dei ciliegi: una tradizione che in Giappone va avanti da più di un millennio, e che ancora oggi è motivo di spostamenti e viaggi più o meno lunghi verso le località più famose del Paese. In genere la festa consiste nell’ammirare la fioritura dei ciliegi durante pic nic e scampagnate all’ombra degli stessi alberi.

Anche a Torino è possibile praticare l’hanami, visto che proprio in questi giorni è in corso la fioritura dei ciliegi. Ecco qualche idea o suggerimento per chi volesse sapere tutto sui ciliegi di Torino e della collina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento