Urtato da un camion in autostrada non riesce a spiccare il volo: bellissimo gufo salvato dagli agenti

Portato in clinica, si salverà

Il gufo reale recuperato dalla polizia stradale di Susa a Sant'Antonino

Un bellissimo esemplare di gufo reale, con due splendidi occhi arancioni, è stato salvato nella mattinata di ieri, giovedì 7 febbraio 2019, dagli agenti della polizia stradale di Susa sull'autostrada Torino-Frejus.

Intorno alle 8.45 in direzione del capoluogo, al km 20+600, sul territorio comunale di Sant'Antonino di Susa una pattuglia in servizio di vigilanza stradale ha ricevuto la segnalazione di un oggetto in carreggiata: si trattava in realtà dell'uccello, ferito, che si muoveva senza riuscire a spiccare il volo, creando quindi pericolo per sé stesso e per gli utenti della strada. È stato raccolto e trasportato alla clinica universitaria di Grugliasco, dove gli sono state riscontrate una frattura a una zampa e ferite a un'ala. Probabilmente ha urtato un camion ma si salverà.

Il gufo reale è una specie protetta, che si caratterizza per essere il più grande rapace notturno d’Europa, con un’apertura alare di quasi due metri e una lunghezza anche superiore a 50 centrimetri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

  • Auto in fiamme nella notte: distrutti 5 veicoli in sosta

  • Accoltella il fratello dopo una violenta lite: ferito all'addome e al torace

Torna su
TorinoToday è in caricamento