Guasto sull'aereo per Torino che è costretto ad atterrare a Parigi, disagi per numerosi passeggeri

Due ore di ritardo, ma nessuno si è fatto male

Un Airbus A320 della British Airways come quello che ha avuto il guasto

Sono diversi torinesi rimasti coinvolti nel guasto dell'aereo della British Airways che ha effettuato il volo Londra-Torino nel pomeriggio di ieri, mercoledì 26 dicembre 2018, poco dopo la partenza dalla capitale britannica.

Il pilota dell'Airbus 320, partito alle 15.54 locali con una ventina di minuti di ritardo, è stato costretto ad atterrare all'aeroporto Charles de Gaulle di Parigi. Era atteso all'aeroporto Pertini di Caselle Torinese per le 18.20.

I passeggeri sono stati trasferiti su un altro aereo e sono arrivati a destinazione alle 20.20, con due ore di ritardo, ma fortunatamente nessuno si è fatto nulla. Le procedure di sicurezza del volo hanno funzionato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento