Guasto sull'aereo per Torino che è costretto ad atterrare a Parigi, disagi per numerosi passeggeri

Due ore di ritardo, ma nessuno si è fatto male

Un Airbus A320 della British Airways come quello che ha avuto il guasto

Sono diversi torinesi rimasti coinvolti nel guasto dell'aereo della British Airways che ha effettuato il volo Londra-Torino nel pomeriggio di ieri, mercoledì 26 dicembre 2018, poco dopo la partenza dalla capitale britannica.

Il pilota dell'Airbus 320, partito alle 15.54 locali con una ventina di minuti di ritardo, è stato costretto ad atterrare all'aeroporto Charles de Gaulle di Parigi. Era atteso all'aeroporto Pertini di Caselle Torinese per le 18.20.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I passeggeri sono stati trasferiti su un altro aereo e sono arrivati a destinazione alle 20.20, con due ore di ritardo, ma fortunatamente nessuno si è fatto nulla. Le procedure di sicurezza del volo hanno funzionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento