Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Gtt, solo l'Usb conferma lo sciopero previsto per il 13 gennaio

Le altre organizzazioni sindacali, Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal, Ugl Trasporti e Fast Confsal hanno rinviato al 5 febbraio. Lunedì 13 ha confermato lo sciopero solo l'Usb

Il 13 gennaio non si verificherà la somma di due scioperi aziendali dei dipendenti Gtt: tireranno un sospiro di sollievo i torinesi, sapendo che uno dei due scioperi è stato spostato; le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal, Ugl Trasporti e Fast Confsal hanno infatti rinviato al 5 febbraio lo sciopero dei mezzi pubblici previsto per lunedì.

Resta però confermato quello indetto dai sindacati di base. Il servizio dei trasporti pubblici, bus, tram e metropolitana, sarà garantito dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15, per i mezzi extraurbani e i treni da inizio servizio alle 8 e dalle 14,30 alle 17,30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gtt, solo l'Usb conferma lo sciopero previsto per il 13 gennaio

TorinoToday è in caricamento