Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Tagli ai trasporti pubblici, nel Canavese si salvano le corse degli anziani

Gtt interverrà per tagliare 127mila chilometri di corse; quelle del sabato mattina verso Ivrea (e ritorno), invece, non saranno toccate

I collegamenti tra Ivrea e i paesi della cintura saranno più funzionali: da gennaio, il Gruppo torinese trasporti (Gtt), nonostahnte i tagli inevitabili emanati dalla Regione Piemonte, ha formulato una bozza delle corse che interessano il Canavese.

Il servizio dovrà tenere conto degli anziani e del nutrito pubblico che si sposta con i mezzi pubblici, rinunciando all’auto. Il piano per il 2014 prevede un taglio di 127mila chilometri di corse, ma al contempo calendarizza la sforbiciata nell’arco dei dodici mesi, per rendere l’impatto meno traumatico. Le corse del sabato mattino in direzione Ivrea e di ritorno (verso mezzogiorno) saranno preservate, a contrario di quelle del pomeriggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli ai trasporti pubblici, nel Canavese si salvano le corse degli anziani

TorinoToday è in caricamento