Cronaca Piazza Giacomo Matteotti, 50

Grugliasco, sposa un italiano per avere il permesso di soggiorno: denunciati

Nei guai sono finiti una 28enne nigeriana di Torino e un operaio italiano di 31 anni, residente a Grugliasco

Un matrimonio di convenienza, organizzato al solo scopo di far ottenere a lei il permesso di soggiorno. Una storia “poco chiara” finita ieri sul tavolo dei carabinieri.
I personaggi di questa vicenda sono una donna nigeriana di 28 anni, abitante a Torino, e un operaio italiano di 31 anni, residente a Grugliasco. Nei loro confronti i militari di Borgata Campidoglio hanno recapitato due denunce, con le accuse di truffa e favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

Le indagini, che si sono svolte con la collaborazione dei carabinieri di Grugliasco, hanno infatti dimostrato che la donna, previo pagamento di 1000 euro, aveva ottenuto dall’uomo la possibilità di sposarsi con lei per consentirle di ottenere il permesso di soggiorno per motivi familiari, pur in assenza di un’effettiva comunione di vita e di affetti.

Subito dopo la funzione, avvenuta nel comune di Grugliasco, la coppia è quindi stata denunciata, mentre le indagini sono tuttora in corso per cercare di individuare altre persone coinvolte nella storia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grugliasco, sposa un italiano per avere il permesso di soggiorno: denunciati

TorinoToday è in caricamento