menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Alfa Romeo Giulietta appena depredata delle ruote (foto da Facebook di Emanuele Raineri)

L'Alfa Romeo Giulietta appena depredata delle ruote (foto da Facebook di Emanuele Raineri)

Non si ferma l'escalation di furti di gomme: ennesimo colpo a breve distanza dagli altri

L'esasperazione dei residenti

I ladri di ruote sono, tornati, sempre più implacabili, in borgo San Giacomo a Grugliasco. E cresce ancora di più la rabbia dei residenti, per cui ormai parcheggiare la propria vettura è sempre più un terno al lotto: non sanno come la ritroveranno quando torneranno a prenderla.

Dopo l'episodio di via Di Nanni (nella vicina borgata Santa Maria) il 16 dicembre, la notte di sabato 23 dicembre 2017 i ladri sono tornati in via Galimberti, praticamente nello stesso posto dove avevano colpito il 4 novembre precedente.

Questa volta a essere cannibalizzata, con il furto di tutte le quattro ruote, è stata una Fiat Tipo che è stata lasciata su un cric. E anche questa volta dei ladri nessuna traccia: hanno colpito indisturbate.

Tra i residenti, dopo questo episodio, il malcontento è ormai evidente. Sui social nerowork va dalle richieste di telecamere all'idea di organizzare ronde notturne per fare fronte a quella che sembra essere un'emergenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento