menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Efisia Rossignoli e Sofia Sabhou, le due donne indagate

Efisia Rossignoli e Sofia Sabhou, le due donne indagate

Omicidio Rosboch, altre due donne indagate

Sono la "telefonista" Efisia Rossignoli e la studentessa Sofia Sabhou. E oggi Gabriele è tornato a Ivrea per essere interrogato

Si allarga il numero delle persone indagate per l’omicidio di Gloria Rosboch. A entrare nel registro sono infatti altre due donne, rispettivamente la “telefonista” di Gabriele Efisia Rossignoli e la studentessa marocchina Sofia Sabhou, entrambe cadute in passato nella “rete” del giovane accusato. 

Va detto che Efisia, 45 anni, era già stata iscritta tra gli indagati con l’accusa di truffa, dal momento che era stata lei, due anni fa, a telefonare alla 49enne insegnante di Castellamonte fingendosi direttrice di banca e rassicurando Gloria sul destino di quei “famosi” 187mila euro dati a Gabriele. Tuttavia, ciò che ha destato il maggiore sospetto tra gli inquirenti sono state le 11 telefonate da lei indirizzate al 22enne il 13 gennaio scorso, giorno in cui Gloria fu uccisa. Chiamate ”incriminate” per le quali Efisia si è giustificata dicendo che erano legate a una richiesta, da lei fatta a Gabriele, di seguire il marito per sorprenderlo con una presunta amante. Una versione dei fatti che non ha però convinto gli investigatori. 

Per quanto riguarda Sofia, il pm l’aveva già ascoltata il 29 febbraio scorso come persona informata sui fatti e, in quell’occasione, la giovane si era dichiarata completamente estranea alla vicenda. Successivamente, in televisione la studentessa aveva svelato alcune rivelazioni inquietanti a lei fatte da Defilippi, tra cui il piano per “far sparire” la professoressa. Frasi a cui non aveva però dato alcun peso.

Nel frattempo, questa mattina Gabriele - accompagnato dal suo avvocato Pierfranco Bertolino - si è nuovamente recato dal procuratore di Ivrea Giuseppe Ferrando per ricostruire gli ultimi dettagli sull’omicidio di Gloria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento