rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Bimba operata al cuore, la mamma: "E' un vero miracolo"

Non riescono a contenere la felicità i genitori della bimba nata dopo un'operazione nella pancia della mamma.

Quando un'operazione va a buon fine si è sempre portati a ringraziare di cuore il medico o l'equipe, ma questa volta c'è molto di più nei ringraziamenti che Pasquale e Stefania hanno fatto alla squadra di dottori guidata da Gabriella Agnoletti che ha operato al cuore la figlia quando era ancora nella pancia nella mamma ed era solo alla ventesima settimana di gestazione. "E' un miracolo! Non basta dire che siamo commossi, che siamo felici. E' un vero miracolo".

La responsabile del servizio di Cardiologia dell'ospedale Regina Margherita di Torino, la dottoressa Agnoletti, racconta i primi momenti in cui ha saputo che Pasquale e Stefania avevano deciso di non interrompere la gravidanza: "Ci siamo voluti beni subito. Ci vuole un grande patto fra medico e famiglia in circostanze come questa. Una grande intesa, una grande fiducia. E ci vuole molta collaborazione e precisione nell'intervento, una grande coordinazione nell'equipe e - conclude Agnoletti - una grande calma" perché al momento dell'intervento il cuore di Giulia era grande solo un centimetro.


(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba operata al cuore, la mamma: "E' un vero miracolo"

TorinoToday è in caricamento