menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Aggredisce due vigilanti e scappa, ma viene raggiunto dagli agenti ai quali sferra calci e pugni: arrestato

 Giovedì 6 agosto giornata di controlli straordinari della polizia di stato nelle stazioni ferroviarie di Piemonte e la Valle d’Aosta. Il bilancio è di un arrestato, 728 persone identificate, 80 operatori impiegati in 26 stazioni ferroviarie, 31 i treni scortati e 3 sanzioni elevate per infrazioni al codice della strada.  

L’arresto a Torino Porta Nuova

A Torino Porta Nuova Agenti del Settore Operativo hanno tratto in arresto un 25enne camerunense, residente nel Cuneese, che si è reso responsabile di resistenza e lesioni aggravate. L’uomo, dopo aver aggredito e colpito due guardie giurate in servizio presso la stazione, alla vista dei poliziotti si è dato alla fuga per le vie cittadine. Gli agenti si sono posti immediatamente all’inseguimento del fuggiasco che è stato intercettato a centinaia di metri di distanza dalla stazione. Una volta raggiunto, il giovane ha mantenuto una condotta aggressiva sferrando calci e pugni e procurando lesioni agli agenti intervenuti. L’uomo è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni aggravate e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento