menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I "cani poliziotto" utili a scovare gli spacciatori

I "cani poliziotto" utili a scovare gli spacciatori

Fermato ventiquattrenne: nascondeva involucri di eroina negli slip e in cantina

Il giovane, di origine nord africana, dopo una serie di indagini mirate al contrasto dello spaccio di droga, è stato perquisito dalla Polizia. Utilizzate anche le unità cinofile

Un cittadino marocchino di 24 anni, dopo una serie di indagini mirate a contrastare il fenomeno di spaccio di droga, è stato fermato dagli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia. Grazie anche all'impiego di unità cinofile, l'uomo è stato trovato in possesso di un involucro di eroina che nascondeva negli slip.

Durante la perquisizione sono poi state scoperte, occultate nella cantina dell'uomo, altre nove buste di droga, inoltre nel suo alloggio, gli agenti hanno trovato 1400 euro ricavati dall'attività illecita e sei cellulari di cui uno rubato. Il nord africano è stato quindi sottoposto a fermo di indiziato di delitto per il reato di ricettazione e denunciato per il possesso, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento