Cronaca

Torino alza la voce: "No alla violenza sulle donne, tutti i giorni"

Il sindaco Piero Fassino: "Bisogna battersi ogni giorno perchè questo è un tema che non è risolvibile in un giorno". Iniziative anche allo stadio Olimpico durante Torino-Fiorentina

“Chi usa violenza alle donne è un vigliacco”. Questo lo slogan che oggi durante la partita Torino-Fiorentina verrà ripetuto dallo speaker e proiettato sui tabelloni allo stadio Olimpico di Torino. “Il Torino calcio - spiega l’assessore alle pari opportunità della Provincia di Torino Mariagiuseppina Puglisi -  ha aderito alla nostra campagna per ricordare che oggi 25 novembre è la giornata mondiale per debellare ogni forma di violenza contro le donne. Un gesto che apprezziamo molto, luoghi come lo stadio frequentati da migliaia e migliaia di persone sono fondamentali per diffondere e sensibilizzare su tematiche come il femminicidio che nel nostro Paese fa registrare dati purtroppo in drammatica crescita”.  

Oggi è la giornata ufficiale, ma la violenza sulle donne deve combattuta tutti i giorni. E' il messaggio della campagna "365 giorni No" alla quale ha aderito anche il Comune di Torino. Una rete di otto grandi città (tra cui Bari, Genova, Milano, Roma e Palermo) che hanno sottoscritto un documento in dieci punti per contrastrare "ogni atto lesivo della dignità delle donne". Il sindaco Piero Fassino: "Bisogna battersi ogni giorno perchè questo è un tema che non è risolvibile in un giorno e che riguarda l’intero mondo globalizzato che deve essere capace di globalizzare non solo l’economia e gli scambi, ma anche i diritti".

Oggi in Piazza Castello a Torino ci sarà il gazebo di Move up, un progetto per le scuole, e Help donna, il numero rosa dell’assessorato alle Pari Opportunità della Regione, al quale hanno già aderito 6 mila donne. Un servizio gratuito, realizzato in collaborazione con le Questure, che attiva una chiamata rapida (con il tasto 5) in caso di pericolo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino alza la voce: "No alla violenza sulle donne, tutti i giorni"

TorinoToday è in caricamento