Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Il sesso orale causa il cancro, le Molinette avvisa: "Sono in aumento"

Sono in costante aumento i tumori alla gola provocati dal sesso orale (32-36% dei tumori dell'orofaringe). Domani, alle Molinette, vistite preventive gratuite

Domani venerdì 10 aprile si terrà, all'ospedale Molinette, la prima Giornata nazionale per la Prevenzione dei tumori del cavo orale che, insieme a quelli che colpiscono la testa, rappresentano il 5% di tutti i tumori maligni. Sulla base dei casi riscontrati, anche l'attività sessuale (oltre al fumo, all'alcol e ad abitudini sbagliate del soggetto) può assumere rilevanza quando si parla di tumori di questo tipo.

L'infezione da Papilloma virus (HPV), infatti, potrebbe giocare un ruolo importante nell'eziopatogenesi dei tumori del cavo orale e dell'orofaringe. Tale correlazione sembra sia legata all’attività della sfera sessuale, come ad esempio il numero di partners e il sesso orale. Attualmente l’infezione da HPV rappresenta la causa del 32-36% dei tumori dell’orofaringe in Italia e tale dato è in costante incremento. Negli Stati Uniti sta raggiungendo dei livelli endemici (70% dei tumori dell’orofaringe). Emblematico è diventato il caso del famoso attore Michael Douglas, colpito da un cancro alla gola causato appunto dal sesso orale.

Questo tipo di tumore colpisce maggiormente persone giovani tra i 45-55 anni non fumatori, non bevitori e con attività sessuale promiscua. Esiste di fatto un’associazione tra questi tumori e la pratica di sesso orale, soprattutto in assenza di precauzioni che evitino la trasmissione di malattie sessuali.

Non sempre l’identificazione precoce della neoplasia è agevole. Molto spesso la sintomatologia dei tumori del cavo orale e orofaringe è sfumata o addirittura assente, soprattutto negli stadi iniziali della malattia. Pertanto la diagnosi precoce passa attraverso l’individuazione e l’eliminazione dei fattori di rischio, quali alcool, fumo e pratiche sessuali promiscue.

Alla prevenzione e alla conoscenza della problematica è, infatti, dedicata la giornata di domani. All'ospedale Molinette, a partire dalle ore 9 alle ore 12, vi sarà la possibilità di effettuare visite gratuite preventive per i tumori del cavo orale, orofaringe e laringe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sesso orale causa il cancro, le Molinette avvisa: "Sono in aumento"

TorinoToday è in caricamento