L'amore per il gelato in una giornata: oggi, la stracciatella costa un euro in tutta Europa

Oggi è la Seconda Giornata Europea del Gelato Artigianale e in ben 22 gelateria di Torino sarà possibile gustare una coppetta di gelato alla stracciatella al solo costo di un euro

Una giornata dove la parola d'ordine è gelato. Oggi, 24 marzo, è la sua festa, la festa di uno degli alimenti più amati da grandi e piccini e l'unico a cui è stata dedicata, dal Parlamento Europeo un'intera giornata. A prenderne parte, infatti, non soltanto il nostro Paese, ma altresì, Austria, Belgio, Francia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Svezia, Germania e, straordinariamente, anche Canada. E proprio oggi, lunedì 24 marzo, prendere un gelato al solo costo di un'euro potrà farci sentire anche tutti più vicini.

Il gusto scelto per l'occasione è la stracciatella: fior di latte, succo d'arancia e scagliette di cioccolato fondente, un gusto che mette d'accordo un po' tutti, scelto anche per commemorare il suo autore Enrico Panattoni, scomparso nell'ottobre 2013, al quale si deve questa gustosissima combinazione di sapori. La leggenda narra che, egli, abbia creato la stracciatella in una notte del lontano 1953, innamorandosi del connubio tra la delicatezza della panna e la robustezza del cioccolato fondente.

Sotto la Mole, sono ben 22 le gelaterie che parteciperanno alla Seconda Giornata Europea del Gelato Artigianale: l'evento è gestito dal Gruppo gelatieri dell'Epat subalpina in collaborazione con la Centrale del Latte di Torino. In queste gelaterie sarà possibile gustare la stracciatella, creata per l'occasione seguendo la ricetta originale di Enrico Panattoni in tutti i Paesi aderenti, al solo costo di un euro. Un'occasione imperdibile per staccare dai propri impegni ed assaporare il vero gelato artigianale in compagnia delle persone care.

Qui sotto l'elenco delle gelaterie di Torino che aderiscono all'iniziativa:

Gelateria Silvano Gelato d’altri tempi, via Nizza 142 
Cremeria Torre, corso Regio Parco 28 
Più’ di un Gelato, via San Tommaso 6 e via Cesare Battisti 32 c/o Galleria Subalpina 
La Tosca Gelato d’autore, via Cibrario 50/D 
Il Pinguino, piazza Nazario Sauro 16  
Rivareno Gelato, corso Alcide De Gasperi 8, via Lagrange 29 e piazza Vittorio Veneto 7  
Gelateria Ottimo, corso Stati Uniti 6 e via San Francesco d’Assisi 3 
Il Gelato di Bruno, via Paisiello 7  
Mara dei Boschi, via Berthollet 30/h  
Gelateria Mondello, piazza Emanuele Filiberto 8/E 
Gelato Dok Dell’Agnese, corso Unione Sovietica 417 
Gelateria Livorno 40, via Livorno 40/M; 
Gelateria Punto 92, via Nizza 92 e corso Cincinnato 164/A 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento