menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gioco illegale, attiravano clientela minorile: multe per quasi 4 milioni

Due note sale gioco, di Torino e Moncalieri, mettevano in palio premi per attirare i ragazzini: lettori mp3, consolle di gioco e cellulari. Ma gli esercenti sono stati scoperti e denunciati

Sono finiti nei guai gli esercenti di due note sale gioco di Torino e Moncalieri. Promuovevano infatti giochi a premi, mettendo in palio oggetti molto ambiti dai ragazzini: consolle di gioco, macchine fotografiche, lettori mp3, cellulari e videogiochi. Un sistema studiato appositamente per attirare la clientela minorile

Questo è ciò che ha scoperto la Guardia di Finanza torinese nel corso dell'operazione "Winner's Wheel", per contrastare il gioco minorile illegale e il settore delle scommesse.

Sono stati sequestrati così una quarantina di video-slot manomessi e contestate sanzioni per circa 3,8 milioni di euro. Gli esercenti denunciati sono tre mentre a due è stata sospesa la licenza, con la chiusura definitiva per il centro gioco di Moncalieri.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento