Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Giaveno

A Giaveno in mostra il Sei e il Settecento: le opere da una collezione privata

Il collezionista piemontese Roberto Rubiola ha messo a disposizione le opere in suo possesso per una mostra che si terrà a Giaveno dall'8 al 13 ottobre

45 tele che raccontano il XVII e il XVIII secolo: è la mostra "Meraviglie segrete della pittura europea del Seicento e del Settecento", che si terrà dall'8 al 13 ottobre a Giaveno, nelle sale di Villa Favorita.

Questa mattina, nella sede della Regione Piemonte, è stata presentata la mostra, che si compone di un nucleo centrale di opere dei maggiori maestri italiani: da Francesco Albani a Giovanni Battista e Nicolò Malinconico.

In mostra anche testimonianze della scuola francese, fiamminga e inglese del periodo barocco e rococò; tutte le opere in mostra provengono dalla collezione privata di un piemontese, Roberto Rubiola, che le ha messe a disposizione in maniera gratuita, permettendo al Comune di Giaveno di realizzare una esposizione con pochissimi costi. Il catalogo è scaricabile da internet.

"E' un esempio virtuoso - ha commentato l'assessore alla Cultura della Regione Piemonte, Michele Coppola - che conferma come l'identità del Piemonte stia cambiando, anche fuori dalle grandi città, vedendo nel turismo e nella cultura un elemento strategico per incrementare le presenze nella nostra Regione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Giaveno in mostra il Sei e il Settecento: le opere da una collezione privata

TorinoToday è in caricamento