Cronaca

Giaveno, ritrovata la donna russa scomparsa

Era uscita di casa per una passeggiata nella serata del primo maggio. Il marito, non vedendola tornare, ha dato l'allarme. Era nella bosvaglia, a 1 km da casa, in stato confusionale

Nella sera del 1 maggio N.N. di 40 anni, di nazionalità russa, intorno alle 20,30 era uscita di casa per una passeggiata nei boschi vicino alla sua abitazione. Il marito non vedendola rientrare, dopo alcune ore, aveva segnalato la sua scomparsa alle Forze dell’Ordine. Si era allontanata in tuta e scarpe da ginnastica.


I Vigili del Fuoco, impegnati nelle ricerche dalle 9,00 di lunedì mattina, hanno ritrovato la donna, nella boscaglia, a circa 1 Km dalla sua abitazione intorno alle 11,30. N.N, in evidente stato confusionale, è stata sottoposta alle cure del 118 e poi portata all'ospedale di Giaveno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giaveno, ritrovata la donna russa scomparsa

TorinoToday è in caricamento