menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Exilles, area verde intitolata allo sportivo Giuseppe Delfino

La cerimonia si è svolta questa mattina in presenza dell'assessore allo Sport del Comune Stefano Gallo e di vari rappresentanti della scherma torinese

Questa mattina è stato intitolato a Giuseppe Delfino, il giardino di via Exilles noto a molti cittadini come "Officina Verde Tonolli". Delfino, nato nel 1921, è stato nella sua straordinaria carriera sportiva punto di riferimento per la spada italiana e torinese, come atleta anni 50 e 60, poi come dirigente sportivo, fino alla sua morte nel 1999.

Prosegue così in questo 2015, anno dello sport per la città di Torino, il percorso di intitolazioni di spazi pubblici e giardini a sportivi torinesi che hanno onorato lo sport e la città. Alla cerimonia hanno preso parte l'assessore allo Sport Stefano Gallo, il presidente della Circoscrizione 4, Claudio Cerrato il presidente del Club Scherma Torino, Mario Vecchione, il presidente del Circolo Scherma Delfino di Ivrea, Andrea Bermond Des Ambrois, Cesare Salvadori, grande schermidore e Laura Delfino, figlia dell'atleta. 

L'area verde, con prati, frutteti e orti  a pochi metri da Corso Francia, è gestita dalla cooperativa Agriforest e utilizzata da varie associazioni che vi svolgono un'intensa attività educativa e sociale a favore di bambini, ragazzi e adulti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento