menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Saitta all'inaugurazione

L'assessore Saitta all'inaugurazione

Orbassano, al San Luigi nasce il "giardino terapeutico" per i pazienti ricoverati

Uno spazio nel verde con percorso riabilitativo e un'area dove poter incontrare i propri animali domestici

All'ospedale San Luigi di Orbassano è nato il "giardino terapeutico". Seguendo l'ispirazione "anglosassone" che propone i cosiddetti giardini della salute, il progetto sfrutta l'ampia area verde che costeggia il nosocomio, realizzando uno spazio che permette a pazienti e famigliari, di vivere momenti di normalità durante il periodo di cura.

L'area, creata anche grazie ad "AbilityAmo", l'associazione presieduta dalla professoressa Federica Gamna, è stata inaugurata martedì 11 aprile e comprende, fra i sentieri e vari spazi, un percorso riabilitativo per pazienti che necessitano di recuperare la capacità motoria ma anche un'area dove è possibile trascorrere qualche momento di serenità con i propri animali domestici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento