Cronaca Madonna di Campagna / Via Verolengo

Tra via Verolengo e via Luini nasce il giardino "Operaie della fabbrica Superga”

Il marchio Superga è nato nel 1911, il 3 ottobre. Inizialmente la fabbrica aveva luogo proprio tra via Verolengo e via Bernardino Luini ma, dopo la Seconda Guerra Mondiale, fu trasferita nel quartiere Lucento

Da oggi l’area verde compresa tra via Verolengo e via Bernardino Luini è intitolata alle “Operaie della fabbrica Superga”.

Alla cerimonia hanno partecipato il vicepresidente del Consiglio comunale Gioacchino Cuntrò, il presidente di Basicnet (proprietario del marchio Superga) Marco Boglione, il presidente della Circoscrizione 5 Rocco Florio e alcune ex operaie dell’azienda Superga.

“Siamo qui, dove una volta sorgeva il reparto 52 della Superga per onorare e ricordare il lavoro, anche duro, delle tante donne di Borgo Vittoria che hanno contribuito alle trasformazioni della nostra società”, ha dichiarato Cuntrò nel suo intervento. “Anche per questo auspico - ha concluso il vicepresidente del Consiglio comunale - la promozione dell’occupazione femminile, che nel nostro paese è sensibilmente più bassa rispetto alla media europea, al fine di rendere effettiva quell’equità del valore lavorativo tra uomo e donna che troppo spesso è riconosciuta solo sulla carta”.

Il marchio Superga è nato nel 1911, il 3 ottobre. Inizialmente la fabbrica aveva luogo proprio tra via Verolengo e via Bernardino Luini ma, dopo la Seconda Guerra Mondiale, fu trasferita nel quartiere Lucento. Inizialmente sotto la proprietà della società Anonima per Azioni Walter Martiny, Superga è stata acquisita da BasicNet nel 2007.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra via Verolengo e via Luini nasce il giardino "Operaie della fabbrica Superga”

TorinoToday è in caricamento