menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Raggiungono l'auto completamente ubriachi col figlio di pochi mesi: bimbo affidato a una comunità

Coppia denunciata dopo la serata

Due italiani, un 40enne e una 25enne residenti in un comune della prima cintura, sono stati denunciati dalla polizia la notte di sabato 16 marzo 2019 perché sorpresi completamente ubriachi in via San Secondo. Avevano appena raggiunto la loro vettura, una Fiat Panda, e stavano caricando il loro figlio di soli cinque mesi nel bagagliaio. Il bambino è stato sottratto loro e affidato temporaneamente a una comunità protetta.

La coppia, che aveva trascorso la serata a fare baldoria (ed evidentemente anche a bere numerosi alcolici) in uno dei locali del Quadrilatero Romano, era stata incrociata poco prima da due residenti che hanno dato l'allarme, preoccupati per la sorte del piccolo. Con genitori e bambino c'era anche un grosso cane.

Prima di intervenire sul bambino, gli agenti hanno accompagnato lui e la mamma all'ospedale Regina Margherita per controlli. Il papà, invece, è finito in questura dove ha smaltito la sbornia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento