menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I genitori vanno a prendere i propri figli alla scuola Cognengo

I genitori vanno a prendere i propri figli alla scuola Cognengo

La caldaia non parte e la scuola è al freddo: a casa 350 bambini

Forse è stato un disguido

La caldaia non parte e il direttore della scuola manda a casa 350 bambini. E' accaduto nella mattinata di oggi, martedì 12 dicembre 2017, alla scuola elementare Cognengo di piazza Di Vittorio a Castellamonte.

Protagonista dell'accaduto è il preside, Federico Morgando (nella foto in basso), che ha deciso di fare richiamare i genitori dopo essersi accorto che l'istituto era completamente al gelo, pur garantendo la custodia dei piccoli per le famiglie impegnate al lavoro.

Già lo scorso anno si erano verificati problemi analoghi.

"La situazione - ha detto Morgando - dura da parecchi anni. Questa scuola necessita di interventi di manutenzione. Dal 1957, quando è stata costruita, non è stato fatto nulla. Fino a quando la scuola non sarà messa a posto i bambini resteranno a casa".

Secondo il sindaco, Pasquale Mazza, si è trattato di un semplice disguido, visto che ieri sono stati svolti dei lavori sulle caldaie della vicina scuola Faccio ed è probabile che intervenendo qualcosa abbia bloccato quelle della Cognengo. "In ogni caso - aggiunge Mazza - abbiamo ben presenti i problemi di quell'edificio e interverremo non appena avremo le risorse".

morgando-federico-171212-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento